Serie: Per guidare meglio

Primo Carosello andato in onda il 3 febbraio del 1957 per la Shell, con tanto di pubblicità sul "Radiocorriere", ideato dal direttore creativo della CPV Mario Beliti e diretto da Luciano Emmer. Testimonial e sceneggiatore delle scenette è il presidente dell'Automobil Club Italiano Giovanni Canestrini, un tranquillo signore che potrebbe essere un insegnante di scuola guida. Canestrini spiega delle regole su come guidare meglio la propria vettura. Nel secondo ciclo del 1957 la serie prende il titolo si "Il galateo del guidatore", e torna ad intitolarsi "Per guidare meglio" nel terzo e quarto ciclo dello stesso anno. Negli ultimi episodi del 1957 le scenette si svolgono quasi unicamente in esterni e Canestrini, fra segnalazioni orizzontali e regole di guida sicura, si fa più spregiudicato lanciando frasi come "Parafrasando Chesterton...". L'anno successivo cambia molto: la serie diventa più agile mentre il ruolo di Canestrini è limitato ed hanno spazio alcune scenette animate sempre sul comportamento al volante. La serie così concepita passa alla General Film per le sequenze dal vero e alla Paul Film di Paul Campani per gli inserti animati. Nel terzo ciclo finisce tutto nelle mani dei fratelli Pagot, che non cambieranno di molto la formula precedente.

Marca pubblicizzata: Shell
Prodotti: Benzina
Anni di messa in onda: 1957 - 1958



Episodi:

  1. Guida a destra o guida a sinistra? (1957)