Serie: Noi e la strada

In questa splendida serie per il brodo e i succhi Lomabrdi, troviamo il vigile Concilia alle prese con automobilisti e pedoni indisciplinati a cui fa sempre ramanzine e fa notare cosa hanno sbagliato, proseguendo poi con la famosa domanda "Concilia?". L'intento del cartone animato è anche educativo e istruttivo, proprio per promuovere il codice della strada nell'Italia del boom automobilistico: siamo infatti tra il 1961 e il 1965.
Ideato dai fratelli Gavioli e con la voce di Virgilio Savona del Quartetto Cetra che lo doppia con accento siciliano, al termine di ogni episodio incontra il pedone veneto Foresto, personaggio a cui presta la voce Alighiero Noschese, che pronuncia la sua solita frase "Ma, io non so... son foresto, per me va tutto bene, i quadrati, i triangoli, le strisce per terra, per me tutto va bene, tutto fa brodo": è a quel punto che un esilarante coretto sulle musiche di Giampiero Boneschi canta che "non è vero che tutto fa brodo" e che solo Lombardi è il vero buon brodo!
Gino Gavioli ricorda che la battuta "Concilia?" era talmente popolare che i veri vigili non osavano più dirla sapendo che avrebbero suscitato solo ilarità tra gli automobilisti.

Titoli alternativi: I punti di vista del signor Concilia
Marca pubblicizzata: Lombardi
Prodotti: Dado per brodo, Succhi di frutta, Supersucco
Anni di messa in onda: 1961 - 1965



Episodi:

  1. Il velocipede (1961)
  2. La gondola (1961)
  3. Limite di velocità (1961)
  4. Fermarsi allo stop (1961)
  5. I ciclisti (1961)
  6. Le gemelle (1962)
  7. Il pedone (1962)
  8. Zona del silenzio (1962)
  9. Divieto di sosta (1963)
  10. Segnalazione di veicolo fermo (1964)
  11. Gedeone (1965)
  12. L’arca (1965)
  13. Il guardiano di oche (1965)