Daniele D’Anza

Daniele D'Anza (Milano, 20 aprile 1922 – Roma, 12 aprile 1984) è stato un regista e sceneggiatore italiano.

Fu assai attivo nella regia di film per la televisione e serie televisive e, in modo minore, di film destinati al cinema. Fra gli sceneggiati televisivi da lui diretti si ricordano in particolare Il segno del comando, L'amaro caso della baronessa di Carini e Vita col padre e con la madre. È stato anche sceneggiatore, soprattutto agli albori della sua carriera.

Informazioni tratte dalla pagina di Daniele D'Anza su Wikipedia con licenza CC-BY-SA.

Ruoli: Regista




Serie dirette da Daniele D’Anza

  Titolo serieMarcaAnni
1I consigli di FranciscoPalmolive1957-1958
2L’infallibile ispettore RockLinetti1957-1968
3Nato con la camiciaCotonificio Vallesusa1959-1965
4La stranieraAgip1961
5Scuola guidaAgip1961
6Il teatrino di Tognazzi e VianelloBic1962
7Il distrattoGMA1962
8Gagliardo com’èGMA1962